rimedi contro l acne

Cos’è l’acne?
L’acne è una malattia che comporta l’insorgere di brufoli, questa è caratteristica tipica degli adolescenti. Per cercare di eliminare questo problema è necessario effettuare una dieta suggerita da un dietologo.

Sintomi
I sintomi comuni sono rossore della pelle e irritazione con comparsa di pustole con pus al suo interno. Non è consigliato schiacciare le pustole perché queste rilasciano il pus e potrebbe contagiare altri pori. È preferibile forarle con un ago sterilizzato, oppure applicare metodi naturali e non per far si che si asciughino e non ne compaiano di nuove.

Cause dell’acne
L’acne è principalmente causato da produzione eccessiva di sebo e quindi questo avviene principalmente negli adolescenti causato dagli ormoni oppure può essere causato da una condizione personale. Nelle ragazze avviene principalmente in prossimità o in concomitanza del ciclo. Ci sono poi molti alimenti che favoriscono la crescita di pustole ma questo dipende da individuo a individuo.

Come posso curare l’acne con metodi naturali?
Un rimedio molto efficace e naturale è il limone. Il limone diluito con acqua e applicato sulle pustole provocherà il loro asciugamento, però bisogna stare attenti al limone perché il loro succo potrebbe rendere la pelle più bianca. È quindi consigliato se si vuole effettuare questa operazione distribuire su tutto il viso la miscela di limone e acqua.
Esistono anche diverse creme, come per esempio la crema di lumaca, efficacissima per acne, brufolo, macchie e cicatrici. Questa si trova comodamente in farmacia e può essere applicata quotidianamente senza alcun problema. Può inoltre essere usata come crema perché idrata la pelle ed è un ottima crema anti-rughe. Può essere acquistate semplicemente in farmacia e in tutti i negozi specializzati in trattamento della pelle.
Un rimedio naturale e semplice da fare a casa è il dentifricio. Il dentifricio applicato della pelle riesce a seccare le pustole, però bisogna stare attenti a che componenti contiene il dentifricio, inoltre se questo viene messo vicino agli occhi potrebbe creare fastidio, bruciore e lacrimazione. Bisogna stare molto attenti ma è molto efficace e semplice da fare a casa. Si crea una maschera con il dentifricio e poi si massaggia la pelle e si va a dormire, dopo la prima notte noterete già dei miglioramenti.
Esistono diverse creme naturali in grado di alleviare e pian piano far scomparire l’acne. Queste creme si trovano in erboristeria e vanno applicate quando i pori sono ben aperti, quindi dopo un bagno caldo o in alternativa si deve mettere a scaldare un pentolino d’acqua e dopo che questa sarà calda ma non troppo da ustionare dobbiamo mettere la testa a pochi centimetri dall’acqua con un asciugamano che copra la nuca per evitare la dispersione di calore.
Molto importante e la crema all’aloe vera, questa renderà la vostra pelle molto morbida e con il passare del tempo l’acne scomparirà.
Esistono anche diverse maschere da applicare sulla pelle, come per esempio la maschera all’argilla o anche oli essenziali che ridurranno l’acne.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Scroll to Top